Ci vuole un albero per salvare la città

«Non esiste nessuna tecnologia, neppure la più sofisticata, che raggiunge la complessità e la perfezione degli alberi»

Francis Hallé

L’evento di inaugurazione del Festival della Biodiversità vuole essere un momento di confronto e riflessione sul verde nello sviluppo urbano, che coinvolga gli amministratori pubblici e i politici che governano la città. Ispirazione e filo conduttore dell’incontro sarà il libro di Francis Hallé “Ci vuole un albero per salvare la città”, un manifesto rivolto alla classe politica, che spiega perché gli alberi sono i nostri migliori alleati nella lotta contro il degrado urbano.

Il presente e il futuro delle città è strettamente connesso al ruolo che gli alberi e gli ecosistemi naturali avranno nella progettazione dello sviluppo urbanistico.

Per partecipare all’evento di inaugurazione è necessario iscriversi gratuitamente qui. Al termine della conferenza sarà possibile acquistare il libro.

 

“Ci vuole un albero per salvare la città” è un libro pratico ma anche poetico che spiega tutti i benefici, noti e meno noti, che le zone verdi posso apportare alle nostre città.

 

Francis Hallé è il più grande botanico francese e uno dei più grandi esperti al mondo di piante, foreste e polmoni verdi.

Vi proponiamo qui un estratto del libro, acquistabile online qui.

Leggi un estratto del libro qui.