BANDO DI SERVIZIO CIVILE 2016 – PROGETTO NATURA IN MOVIMENTO

 

 

 

 

 

BANDO DI SERVIZIO CIVILE 2016 – PROGETTO NATURA IN MOVIMENTO
22 posti disponibili per lavorare un anno nelle aree protette di Lombardia.

 

PROROGATI I TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE ALLE ORE 14.00 DELL’ 8 LUGLIO 2016

 

Partecipa insieme al Sistema Parchi di Regione Lombardia ad un’avventura entusiasmante: un anno di lavoro alla scoperta della natura con l’obiettivo di promuovere l’educazione ambientale, la partecipazione, la consapevolezza.

 

NATURA IN MOVIMENTO: Educazione ambientale e fruibilità nelle aree protette lombarde

presentato da Parco Nord Milano e che vede coinvolti l’Archivio Regionale dell’Educazione Ambientale dei Parchi lombardi (AREA Parchi) e dieci aree protette: Parco Adamello, Parco Alto Garda Bresciano, Parco Groane, Parco Nord Milano, Parco Oglio Nord, Parco Serio, Parco Ticino, Parco Valle Lambro, Parco Lura, Riserva Torbiere del Sebino.

 

Per informazioni puoi anche contattare:

AREA Parchi – Parco Nord Milano
via Clerici 150 20099 Sesto San Giovanni (MI)
tel. 02241016219
e-mail:areaparchi@parconord.milano.it
ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO (su appuntamento)
Lunedì 9.00 – 12.00 Martedì, Mercoledì e Giovedì 14.00 – 17.00

 

 

La domanda di partecipazione da parte dei giovani interessati deve essere indirizzata a Parco Nord Milano – via Clerici 150 – 20099 Sesto San Giovanni amministrazione@cert.parconord.milano.it e pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 30 giugno 2016.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:
1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
2) a mezzo “raccomandata A/R”;
3) consegnate a mano.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale.

La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi La mancata indicazione della sede per la quale si intende concorrere non è motivo di esclusione. La mancata sottoscrizione e/o la presentazione della domanda fuori termine è causa di esclusione dalla selezione, analogamente al mancato invio della fotocopia del documento di identità.

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:
– redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;
– accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;
– corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ai titoli.

 

Vedi anche il bando nazionale per la presentazione delle domande di ammissione ai progetti di Servizio Civile 2016.
Scarica il testo del bando
Scarica l’elenco dei progetti attivi in Lombardia