Le Ville

Villa Lonati

Costruita nel ‘400, Villa Lonati ha ospitato diverse famiglie nobiliari milanesi.

Dopo un periodo di abbandono è diventata la sede dell’Area Verde, Agricoltura e Arredo Urbano del Comune di Milano.

Situata a Nord della città di Milano (attuale Porta Garibaldi) al confine con il Comune di Niguarda, la Villa-cascina possedeva il viale di ingresso nell’attuale via Benefattori dell’Ospedale.

Il nucleo originale risale al quattrocento a cui nei secoli sono stati aggiunti vari corpi di fabbrica, come la piccola ma graziosa chiesetta.
L’aspetto complessivo attuale risale al XVIII secolo e corrisponde circa a quello voluto dai proprietari dopo un’importante opera di ristrutturazione avvenuta nel 1757.
Di origine settecentesca vi sono sicuramente un’altana, torretta belvedere che permetteva un’ampia visuale sui campi circostanti, lo scalone e gli affreschi di cui ora rimangono alcune tracce.
Il complesso, che rimase sempre un po’ isolato dal resto del borgo, si discosta dalla tipica struttura delle ville nobiliari e si rifà di più a quella dei cascinali a corte lombarda.

Da perizie effettuate nel 1781 otteniamo una descrizione più precisa della proprietà, posteriore ai lavori di rinnovamento. Oltre al caseggiato ad uso del massaro, Resti degli affreschi all’interno della villa con dettagli Parte della facciata della villa e torretta belvedere Immagine della vecchia porta che dava accesso al viale di ingresso  Comune di Milano – Settore Tecnico Arredo Urbano e Verde – Comunemente Verde – Storia di Villa Lonati comprendente “ quattro luoghi terreni, una cucina, una cantina, due portici, una stalla, tre pollai, un forno, una corte con pozzo, tre superiori ed un granaro”, viene descritta la casa da nobile composta da “una porta in arco di cotto, un tinello, un rustico, una cucina, un sito per carbone, uno scalone con andito, un cortile, un oratorio in volta di cotto con sua sagrestia, svariati saloni, una tinara con torchio ad uso, una stanza per l’ortolano, una stalla, una rimessa, una legnera e un portico grande.

Al piano superiore Nobile vi sono sette stanze da letto e due mezzani sopra la sagrestia. Sopra la porta vi sono due stanze. Superiormente a tutte le dette stanze vi sono solari morti a tetto con torretta, nella quale evvi campanella. Inoltre sotto la prima saletta vi è una cantina.

Dove si trova:

  • Villa Lonati si trova in Via Zubiani, 1 di fronte all’ingresso Sud dell’Ospedale Maggiore Niguarda Ca’ Granda.

Come arrivare:

Tram 4 e 5, fermata Ospedale Maggiore (Niguarda).
Autobus 51, fermata Ospedale Maggiore (Niguarda).
Autobus 83, fermata Via Zubiani.
Vicinanza con MM3 Maciachini