Parcheggi

Il Parco cerca innanzitutto trasformare a verde fruibile le aree di cui diventa proprietario, incentivando l’utilizzo della bicicletta e dei mezzi alternativi, anche in previsione dei futuri collegamenti tranviari e ferroviari già definiti da ATM, Metropolitana Milanese e Ferrovie Nord Milano). Tuttavia, in limitate situazioni, si è reso necessario costruire dei parcheggi al servizio principlamente dei residenti nella case limitrofe al Parco, cercando in questo caso modalità costruttive compatibili con il Parco. Solo alcuni dei parcheggi limitrofi al parco sono di proprietà consortile, dei quali puoi vedere le singole schede informative