Bunker Breda

I bunker Breda, o più precisamente i rifugi antiaerei della V° Sezione Aeronautica della Breda, sono presenti in tutto il settore est del Parco Nord. Questi rappresentano il luogo ideale per stimolare una riflessone sul passato e sulla storia locale, per rafforzare i legami sociali, la consapevolezza e la crescita sociale. Il ruolo decisivo del Parco nel processo di riqualificazione permette di lavorare su nuove interpretazioni identitarie della città e del territorio.

Dentro ai bunker vengono organizzati incontri, visite, installazioni artistiche e multimediali, performance e narrazioni, concerti, proiezioni di filmati e esposizioni fotografiche. I visitatori dialogano con cittadini che hanno vissuto gli eventi legati alla lotta di Liberazione ed alla Resistenza nella Seconda Guerra Mondiale, il periodo della grande espansione industriale e la riqualificazione dell’area Nord Milano. I visitatori contribuiscono attivamente alla costruzione di una grande narrazione collettiva, lasciando il loro contributo analitico ed emotivo.

I Bunker Breda ospitano un allestimento permanente, e sono visitabili durante i week-end di apertura mensile. Attraverso voci, immagini e paesaggi sonori il pubblico è guidato in un percorso di conoscenza e di condivisione fortemente emozionale.

Per maggiori informazioni vai sil sito dell’Ecomuseo Urbano Metropolitano di Milano Nord alla pagina dedicata.