Vigilanza

Il ruolo fondamentale della vigilanza del Parco è quello di prevenire i fenomeni potenzialmente pericolosi per la collettività dei fruitori e per l’area protetta. La prevenzione si sostanzia nella presenza, sul territorio, degli agenti di vigilanza e del personale della Polizia di Stato a cavallo di stanza alla Cascina Centro Parco, a fianco del Servizio Vigilanza Ecologica Volontaria.
Il Servizio si occupa anche delle autorizzazioni rilasciate per lo svolgimento di attività interne al parco; il rilascio di pass di accesso per mezzi motorizzati; della gestione degli oggetti ritrovati; della gestione delle pratiche sanzionatorie.
Il Responsabile del Servizio Vigilanza è il Dott. Gianmario Bernasconi, con il quale collabora un guardia parco dipendente, Sig. Marco Siliprandi e due ragazzi del Servizio Civile Nazionale.
Sempre maggiore spazio riveste la gestione delle emergenze ambientali del parco. A tal proposito è stato istituito un tavolo di concertazione tra il Servizio Vigilanza, il Servizio Ambiente e il Servizio Vigilanza Ecologica Volontaria. In questo ambito vengono discusse le strategie per conservare ed implementare la biodiversità del Parco Nord Milano.
Il cittadino può inviare segnalazioni inerenti le materie di competenza del Servizio Vigilanza, accedendo al link Segnalazioni del sito del parco (https://www.sigparconordmilano.it/Segnalazioni)
Verbali di accertamento
Gli agenti accertatori del Servizio Vigilanza e del Servizio di Vigilanza Ecologica Volontaria quando verificano la violazione di una legge o di un regolamento sui cui hanno competenza
sanzionatoria, identificano la persona fisica o giuridica che ha commesso la violazione o che è obbligata in solido al pagamento della sanzione amministrativa e redigono un verbale di accertamento che è valido fino a querela di falso. La violazione della normativa riportata prevede il pagamento di una sanzione amministrativa. La sanzione amministrativa è più comunemente nota con il termine di “multa”.
Scritti difensivi
Il trasgressore – e con lui l’obbligato in solido – possono, entro il termine di 30 gg. dalla notifica, presentare uno scritto difensivo :
– via posta elettronica all’indirizzo: amministrazione@cert.parconord.milano.it ;
– su carta libera, indirizzandoli alla sede del parco in Via Clerici, 150, 20099 Sesto San Giovanni, con raccomandata A/R, o portandola direttamente agli uffici;
– chiedere di essere ascoltati, previo appuntamento (tel. 02.2410161)
Si ricorda di citare sempre il numero di verbale e la data di accertamento
Pagamento sanzioni
A seguito del ricevimento del verbale di accertamento, le modalità per il pagamento, sono le seguenti:
– Mediante versamento sul conto corrente postale n° 17797200, intestato Parco Nord Milano – Servizio Tesoreria
– Mediante appoggio bancario: Banca Intesa SPA. ABI 03069. CAB 32934. Agenzia di Cinisello Balsamo (eventuali spese bancarie a carico del debitore);
– Mediante versamento diretto presso la Tesoreria del parco, recandosi a Cinisello Balsamo in via Libertà 89, presso la Banca intesa SPA, sportello Tesoreria (senza spese);
– Tramite il servizio PagoPa: https://parconord.milano.it/servizi/pagopa/
In tutti i casi, ricordarsi di precisare la causale del versamento, con l’indicazione del numero di verbale e della sua data.
Il Servizio Vigilanza riceve su appuntamento